Chi sono


Piacere sono Alessia Deambrogio e mi occupo di arredamento da diversi anni. Sono una Consulente d’Immagine d’Interni, nonchè Interior designer (per dirlo all’Inglese) e Home Stager Professionista.

Benvenuto nel mio spazio digitale!

Sono Laureata in Architettura presso il Politecnico di Milano e diplomata Maestra d’Arte, perché il colore, il saper fare e l’esprimersi attraverso la realizzazione di oggetti e di spazi mi ha sempre affascinato.

Interior Designer

Mi occupo di progettazione d’interni e Interior Relooking. Svolgo questa attività presso privati, attività ricettive, B&B, uffici e tutti quei luoghi che richiedono un intervento di restyling di interni. Il mio intervento è mirato alla gestione e all’ottimizzazione dello spazio affinchè sia rispondente alle esigenze dei fruitori.

Home Stager Professionista

La passione per gli interni e l’amore per le case mi ha spinto a formarmi come Home Stager Professionista, presso Home Philosophy Academy, unica scuola in Italia ad avere il corso di Home Staging accreditato dalla IAHSP® International, associazione fondata dalla creatrice dell’Home Staging, Barb Schwarz.

Mi prendo cura degli immobili e li valorizzo attraverso questa tecnica di Marketing Immobiliare, Home Staging appunto, con l’obiettivo di fare emergere le loro qualità e potenzialità, ottenendo risultati incredibili.

Il mio intervento è volto a creare un dialogo tra le case e i futuri abitanti, agisco perchè le case “parlino di se stesse”, solo in questo modo troveranno le persone giuste che le tratteranno con amore.

Trained at Home Philosophy

Mi aggiorno costantemente, perché i miei servizi siano rispondenti alle esigenze di mercato.

La formazione professionale è un elemento indispensabile per offrire il miglior servizio a te, utente finale.

Come è nata la mia passione?

Il mondo dell’Interior ha sempre fatto parte di me anche quando ancora non ne ero consapevole.

Ho iniziato a collezionare ritagli di giornali di arredamento (Pinterest ancora non esisteva) già da adolescente, lo facevo perché mi piaceva, ero attratta dagli abbinamenti cromatici, dagli stili così differenti tra loro e sognavo.

Sognavo di vivere in luoghi diversi e di abitare in case dall’atmosfera sempre differente. Mi facevo accompagnare dalle atmosfere delle spiagge, dalle atmosfere montane e dai loft londinesi. Tutto era meraviglioso ai miei occhi. Potevo, sognando, ritrovarmi a vivere in luoghi incredibili.

Sì, sono una sognatrice, il mio segno zodiacale lo dice, i pesci sono persone creative, sognatrici, molto sensibili e che percepiscono e assorbono l’energia di ciò che le circonda, sia essa proveniente dagli ambienti sia essa proveniente dalle persone. Questa è un’inclinazione specifica del mio segno zodiacale ma è presente in ognuno di noi, fa parte della natura umana.

A pensarci bene, fin da bambina, amavo andare a casa degli amichetti non solo per giocare, ma anche per scoprire la loro casa, dove vivevano e come era arredata.

Quando, ripensando a questi episodi, mi sono resa conto che questo mondo era in me già a tenera età, sono rimasta incredula. La vera natura di noi stessi, quando si manifesta, bisogna seguirla perché è ciò che ci fa stare bene, che ci dà energia anziché toglierla. E’ la nostra passione.

Poter vivere della propria passione è ciò a cui tutti dovrebbero puntare perché l’energia che si sprigiona è qualcosa di potente e che fa stare bene.

Inconsciamente io mi sono fatta trasportare da questa mia indole e ripensando alle scelte fatte, mi sono resa conto, che ho seguito il flusso degli accadimenti andando, però, sempre verso lo stesso obiettivo. A volte allontanandomi, perché la vita non è una strada dritta, ma sempre cercando di raggiungere la stessa meta. Questo ha dell’incredibile!

Se hai letto fino a questo punto ti ringrazio.

Ho cercato, in poche righe, di trasmetterti la passione che mi lega al mondo dell’ Interior, della progettazione e dell’allestimento degli spazi.

Se hai qualche curiosità da chiedermi o informazione sono a disposizione!

A presto, ciao.



Non sai che colore scegliere, non sai come disporre l'arredo. Scrivimi